Crea sito

 

Il Laboratorio Teatrale dell'Associazione Culturale "Capriccio Stravagante"

condotto da Maurizio Mosetti

Presenta

IL CAFFE' DELLE MERAVIGLIE

atto unico  in un Caffè in ristrutturazione

di Guglielmo Shaker

 

E’ uno spettacolo basato in gran parte sulla tecnica dell'improvvisazione teatrale finalizzata alla creazione di un testo. Il risultato è la composizione di diversi brani tratti da opere teatrali, fumetti, opere scientifiche, letteratura, ecc. I vari personaggi, per una casualità calcolata, si incontrano in un Caffè, appunto il "Caffè delle Meraviglie", dove tutto può accadere...

Il barista Amleto, gestore del "Caffè delle Meraviglie", non ama Ofelia, la cassiera del Caffè. Giulietta, che ama fumare, è attratta da Amleto che non è indifferente e fa ingelosire Ofelia. Alice ama il Bianconiglio, anche Jessica ama il coniglio; sarà lo stesso roditore, oppure no? Tex ama se stesso, o meglio, il suo violino. La Strega non è amata dallo specchio che riflette e sentenzia. Violetta ama Alfredo ma Alfredo non c'è. Einstein ama la fisica ma forse, sotto sotto, anche Eliza, la quale detesta Higgings che non c'è, o meglio c'è Einstein che parla a nome di Higgins. Filumena non ama Dummì, che non c'è, o meglio c'è Einstein partenopeo che non ama Filumena. Poi c'è La Piccola Fiammiferaia che non è amata da Tex  e infine c'è Cassandra che ama vaticinare e vorrebbe essere assunta da Amleto al posto di Ofelia, la quale...

 

Attori e Avventori:

(in ordine di entrata)

Simone Granati (il barista Amleto), Sabrina Fanfarillo (la cassiera Ofelia), Monica Felici (Alice), Mario Peperoni (Tex il violinista), Giovanna Serafini (Strega), Alessandra Colaiori (Giulietta), Anna Maria Iacoponi (Violetta), Pier Paolo Peperoni (Einstein), Anna Ferrara (Cassandra), Elvira Casillo (Eliza), Caroline Chiaromonte (Jessica), Luigina Annibaldi (Filumena), Debora De Paolis (Piccola Fiammiferaia)

Voci registrate:

Maurizio Mosetti (lo Spettro)   Debora De Paolis (la narratrice dell'Asino)

 

scena e regia  Maurizio Mosetti

aiuto regia  Sabrina Fanfarillo

disegni  Giovanna Serafini

elaborazioni musicali  “Cour de Rome Team”

 

Il LaboratorioTeatrale dell'Associazione Culturale "Capriccio Stravagante"  opera a Colleferro da cinque anni e accoglie allievi provenienti da tutto il territorio (Colleferro, Segni, Palestrina, Cave, Labico, Artena, Anagni, ecc.). Il Laboratorio approfondisce lo studio delle tecniche teatrali e si caratterizza per la sua particolare ricerca che sfocia nella messa in scena di spettacoli originali  tratti da opere letterarie e poetiche di autori italiani e stranieri. Gli spettacoli si distinguono per il loro ironico, graffiante e giocoso stile che è anche la cifra "stilistica" del lavoro artistico e laboratoriale di Maurizio Mosetti (attore e regista di lunga e ricca esperienza professionale) che dirige sin dall'inizio il Laboratorio.